HomeStoriaMAYOR & G73BiCombiIncisori & EtcBobineVideoPolveriRicaricaCartucceENGLISH

RICARICA DOMESTICA - LIVELLO AVANZATO
A cura di Nikolaos "Nikos" Kavvadias - Email: idiogomosi at hotmail . com

 

POLVERI STRATIFICATE

La tecnica della stratificazione delle polveri, di certo non sarà una novità, ma la novità vera è proria è il modo con cui si potrà avere sempre e comunque le stesse performance balistiche sui nostri assetti, usando tale tecnologia in modo efficace ed intelligente!

Per poter evitare i ben noti problemi di tale tecnica, come l'instabilità e la difficoltà del posizionamento delle due diverse polveri sul buscione del bossolo, abbiamo dovuto inventare la teoria dell'accensione centrale ed abbiamo dovuto progettare anche l'apposito imbutino speciale, che ci avrebbe permesso di poterla praticare in modo sicuro e parametrizzato!

Così siamo riusciti ad ottenere dei risultati di tutto rispetto, potendo mantenere sempre e comunque la stabilità e le performance balistiche, su tutte le nostre cartucce assemblate in tal modo e per ogni singolo assetto da noi scelto!

La teoria dell'accensione centrale sulle polveri stratificate, si basa sui seguenti semplici ed efficaci principi:

  • il percussore avvia la fase della combustione tramite l'innesco che si trova sul buscione del bossolo
  • la polvere veloce [x24~28gr] dovrà essere posizionata tutta sopra e solo sulla superficie dell'innesco
  • la polvere lenta [x36~40gr] dovrà essere posizionata intorno alla polvere lenta [x24~28gr]
  • la polvere veloce [x24~28gr] brucerà per prima
  • la polvere lenta [x36~40gr] brucerà per seconda
  • la polvere veloce [x24~28gr] cambierà fase e stato chimico, passando dallo stato solido che è incomprimibile, allo stato gassoso che sarà comprimibile e di conseguenza la polvere lenta [x36~40gr] avrà il modo di espandersi sulla maggior camera di combustione
  • il tutto avverrà in un tempo infinitesimo come ad esempio i millinesimi di secondo

Lo strumento necessario per tale scopo, è il nostro imbutino speciale, che non solo facilità il posizionamento delle polveri...ma ci garantisce che tali risultati balistici, potranno essere ben costanti, in tutte le nostre cartucce confezionate dall'assetto scelto!!!

In linea di massima si procede così:

  • si posiziona in modo giusto il nostro imbutino dentro il bossolo
  • si sceglie le due polveri e si determina le loro quantità
  • si procede con la polvere veloce [x24~28gr] e la si posiziona sopra l'innesco
  • si continua con la polvere lenta [x36~40gr] e la si posiziona intorno l'innesco
  • si finisce con l'estrazione dell'imbutino

Quasi sempre la quantità della polvere veloce [x24~28gr], dovrà essere all'incirca 4 volte minore, rispetto alla quantità della polvere lenta [x36~40gr] e la quantità complessiva delle due polveri, non dovrà superare il 10% o al massimo il 20% di un classico assetto convenzionale, con la dovuta diminuzione di Pb!!!

  • Vogliamo modificare l'assetto M92s - 2.00 x 40gr / Pb.3
  • [Esempio 1] - F2x28/0.30gr + M92s/1.80gr x 38gr/Pb.3
  • [Esempio 2] - F2x28/0.30gr + M92s/2.00gr x 36gr/Pb.3
  • Si noti come all'innalzamento complessivo della polvere, avviene il rispettivo abbassamento di Pb

 

 

IMBUTINO SPECIALE PER STRATIFICARE LA POLVERE - CAL.12/70-12/76-12/89  [clicca per ingrandire]

 

 

 

VIDEO

 

IMBUTINO SPECIALE PER STRATIFICARE LA POLVERE





.: Clicca qui per ritornare alla pagina precedente :.



 

 

Nota importante:
Le cartucce, gli assetti, le guide e tutte le relative informazioni da noi pubblicate sulla presente pagina e sul presente sito web, sono da considerarsi come informazioni meramente esemplificative ed a solo scopo informativo. Si declina quindi ogni eventuale responsabilità diretta, indiretta e conseguente, e si raccomanda sempre la prova delle vostre cartucce da caccia e da tiro presso il Banco Nazionale di Prova (BNP)
prima ad ogni eventuale uso.

Copyright © 2012-2015 - All rights reserved